Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Stazione / Piazza Castello

Dramma della gelosia in centro Monza: ferisce la ex moglie

E' successo mercoledì pomeriggio verso le 18 a Monza, in piazza Castello: l'uomo, un marocchino, residente in Spagna, era arrivato in Italia per raggiungere la ex moglie

Era giunto in Italia dalla Spagna pensando di riportarsi a casa la ex moglie, accecato dalla gelosia, ma se e quando tornerà lo farà senza di lei.

Mercoledì sera a Monza in piazza Castello davanti gli occhi attoniti dei passanti e dei pendolari che rincasavano verso le 18 è andato in scena un dramma della gelosia. Una donna di 29 anni è stata colpita al volto e sul corpo dall'ex marito, da cui era separata da qualche mese, con una spatola.

L'uomo, 41 anni, marocchino, le si è avventato addosso con una furia incontrollabile e ha cominciato a ferirla.

A fermare il linciaggio pubblico è stato l'intervento di alcuni passanti che sono riusciti a intervenire e allontanare l'uomo che si è beccato anche qualche calcio.

In seguito a una segnalazione si sono precipitati sul posto i carabinieri che hanno trovato l'aggressore ferito seduto a terra e l'hanno tratto in arresto per lesioni personali aggravate.

L'uomo dopo aver saputo che la donna si era trasferita da un pò di tempo ad Arcore da una parente aveva tentato più volte di cercarla ma non sapeva esattamente dove fosse e, solo mercoledì pomeriggio, dopo che la 29enne aveva postato sul social network Facebook la sua posizione, l'ex marito aveva potuto localizzarla.

Si è precipitato in piazza Castello a Monza e qui l'ha aggredita.

Ora l'uomo si trova in carcere. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma della gelosia in centro Monza: ferisce la ex moglie

MonzaToday è in caricamento