menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rompe la porta in comune per protestare contro una multa e aggredisce il comandante

E' successo nella mattinata di mercoledì a Cambiago

E' entrato negli uffici della polizia locale presso il municipio, a Cambiago, nonostante non fosse ancora orario di apertura al pubblico e per farsi strada ha danneggiato una porta.

Una volta all'interno, un cittadino di origine croata di ventisei anni, si è diretto verso l'ufficiale per protestare contro una multa. Anzichè discutere però l'uomo ha aggredito il comandante lanciandogli contro una panchina, senza però riuscire a colpirlo, e minacciandolo.

Immediatamente sul posto sono giunti i carabinieri della Stazione di Gorgonzola che hanno sorpreso il ventiseienne intento a minacciare anche alcuni dipendenti comunali. Il ragazzo è stato fermato e arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento