Cronaca Lentate sul Seveso

Vigile aggredito e minacciato da un motociclista che ha soccorso

Lo ha visto a terra con la moto e lo ha soccorso ma l'uomo, un pregiudicato di 38 anni, non l'ha presa bene e lo ha aggredito

Lo hanno visto a terra e, per dovere e per scrupolo, si sono avvicinati per vedere se avesse bisogno di aiuto.

Ma un motociclista scivolato a causa della pioggia non ha preso bene l'intervento dei vigili a Lentate sul Seveso.

L'uomo, un pregiudicato di 38 anni, ha iniziato a insultare e aggredire uno degli agenti che si era offerto di dargli una mano.

Dalle parole è poi passato alle mani e alle minacce arrivando anche a dirgli: "Vado a casa, prendo la pistola e vi sparo".

La collega, allarmata per quanto accaduto, ha allertato subito i carabinieri che sono giunti sul posto con una pattuglia e hanno arrestato il pregiudicato.

L'uomo è così finito in manette per lesioni, resistenza a pubblico ufficiale, violenza e minacce. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigile aggredito e minacciato da un motociclista che ha soccorso

MonzaToday è in caricamento