Aggressione a bottigliate in strada per un assegno: in via Cavallotti interviene la polizia

All'origine del diverbio scaturito in una violenta aggressione c'è una questione di denaro

Un cittadino di trent'anni nigeriano martedì pomeriggio ha richiesto l'intervento di una volante della Polizia di Stato in seguito a un'aggressione.

L'uomo ha raccontato di essere stato aggredito in strada a colpi di bottiglia da un connazionale: i due hanno avuto una discussione che presto si è trasformata in una lite con i toni che si sono scaldati e il rivale ha impugnato una bottiglia e l'ha rotta, usandola come arma contro la vittima.

Per fortuna il fendente ha colpito solo di striscio l'uomo e ad avere la peggio è stato il giubbino del trentenne che si è lacerato. In seguito all'accaduto l'uomo è fuggito via e la vittima ha chiesto aiuto ai poliziotti.

Gli agenti del commissariato di Monza ora stanno cercando di rintracciare l'aggressore che, secondo quanto riferito dalla vittima, sarebbe un suo collega. La lite è scaturita per motivi legati al denaro e il cittadino nigeriano ha riferito che il rivale era in possesso di una somma di denaro che avrebbe dovuto dividere con lui in quanto il loro titolare per un lavoro aveva pagato l'uomo con un assegno che, da accordi verbali, i due si sarebbero poi spartiti. Una volta intascati i soldi però il collega si era reso irreperibile e quando il trentenne si è presentato per discutere della faccenda questo non ha reagito bene.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una volta rintracciato l'aggressore potrebbe dover rispondere delle accuse di aggressione, appropriazione indebita e lesioni aggravate. Indagini in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento