menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
IMMAGINE DI REPERTORIO

IMMAGINE DI REPERTORIO

"Mi hanno aggredito e rubato il portafoglio", in via Mentana interviene la polizia

L'episodio giovedì nel tardo pomeriggio

Gli agenti della Polizia di Stato di Monza giovedì nel tardo pomeriggio sono intervenuti nell'area di via Mentana insieme a un'ambulanza. L'allarme è scattato intorno alle 19 quando una donna ha visto rincasare il fratello con una vistosa ferita sanguinante sopra l'arcata sopraccigliare e ha chiamato i soccorsi.

La vittima, un 40enne ecuadoregno, noto alle forze dell'ordine per i suoi precedenti, all'arrivo dei poliziotti, era visibilmente ubriaco e ha riferito agli agenti la propria versione dell'accaduto sulla quale però in commissariato sono in corso accertamenti. L'uomo ha raccontato di essere stato aggredito da due italiani poco dopo essere uscito di casa soltanto per aver rifiutato una sigaretta: i due conoscenti, dei quali ha saputo fornire solo il nome, minacciandolo con un coltellino gli hanno rubato il portafoglio e lo hanno ferito.

Sono in corso le indagini sulla presunta aggressione e sulla rapina da parte dei poliziotti del commissariato. Il 40enne invece giovedì sera è stato accompagnato da un'ambulanza in codice verde all'ospedale San Gerardo di Monza. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

A Monza e Brianza la curva dei ricoveri sale e il covid torna a far paura

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Nel parco di Monza fiorisce l'aglio orsino: tutte le curiosità

  • Cronaca

    "Tesoro ritorna!" Una dichiarazione d'amore appesa sul palo della luce

  • Scuola

    Come sarà la maturità 2021? Tutte le risposte

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento