Aggressione ai giardinetti, un uomo finisce in ospedale

E' successo mercoledì pomeriggio a Brugherio nel parco di Villa Fiorita

Un diverbio nato per futili motivi e poi l'aggressione, con un uomo di sessantanove anni che finisce in codice giallo in ospedale al San Gerardo. Sono ancora da chiarire le circostanze dell'aggressione avvenuta nel pomeriggio di mercoledì a Brugherio, all'interno dei giardinetti del parco di Villa Fiorita. 

Qui pochi minuti dopo le 16.30 è intervenuta un'ambulanza del 118 in codice giallo che ha soccorso un uomo rimasto vittima di un'aggressione. Secondo quanto emerso, il motivo scatenante del diverbio sarebbe stata la discussione nata da un cane lasciato senza guinzaglio nell'area verde. Dopo l'aggressione poi il responsabile si sarebbe allontanato prima dell'arrivo delle forze dell'ordine.

Sul posto insieme all'ambulanza del 118 sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale di Brugherio che hanno effettuato gli accertamenti per ricostruire la vicenda e accertare le responsabilità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento