Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Regina Pacis / Via Timavo

Aggressione a calci e pugni in strada a Monza, 21enne in ospedale

L'intervento dei soccorsi in via Timavo poco prima di mezzanotte martedì sera. Sul posto 118 e carabinieri

Il luogo dell'aggressione (

Ancora una aggressione in strada a Monza. E' successo nella tarda serata di martedì in via Timavo, a poca distanza dalla ciclabile del Villoresi. L'allarme è scattato qualche minuto prima di mezzanotte e sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 con un'ambulanza e un'automedica inizialmente allertate in codice giallo insieme ai carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia di Monza. 

A essere soccorso è stato un ragazzo di ventuno anni, cittadino nigeriano residente a Concorezzo, che avrebbe riportato diverse ferite in seguito a una aggressione a calci e pugni. Il giovane è stato medicato e trasferito in codice verde, in condizioni non apparentemente gravi, all'ospedale San Gerardo di Monza.

Secondo quanto al momento ricostruito l'aggressione sarebbe avvenuta in seguito a una lite in strada che avrebbe coinvolto il 21enne e altre due persone in seguito a un diverbio nel tentativo di avvicinamento di una una prostituta. I due avrebbero insistentemente chiesto la contrattazione di una prestazione alla donna e il 21enne sarebbe intervenuto in difesa di quest'ultima rimediando le ferite. Gli aggressori al momento dell'intervento delle forze dell'ordine non erano presenti e si sarebbero dati alla fuga subito dopo l'episodio. Indagini in corso. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione a calci e pugni in strada a Monza, 21enne in ospedale

MonzaToday è in caricamento