Cronaca Bernareggio

Aggressione a un sindacalista, uomini incappucciati sparano

Sembra essere stato il secondo avvertimento dopo il primo nel 2012. A Bernareggio un lavorateore 37enne romeno è stato preso a sprangate martedì mattina da due uomini che avevano scopi intimidatori

Lo hanno fatto scendere dalla macchina su cui si trovava insieme alla compagna per andare a lavoro e poi lo hanno preso a sprangate.

Botte, calci e poi uno sparo che, per fortuna, non ha colpito nessuno. 

Due uomini incappucciati hanno sorpreso così all'alba di martedì un uomo di 37 anni di nazionalità romena a Bernareggio.

La vittima lavora alla Khuene Naghel di Brignano Gera d'Adda ed era impegnato in attività sindacali.

E' proprio in quest'ambito che si indaga per capire a chi imputare la responsabilità del gesto.

I balordi che lo hanno sorpreso e si sono dileguati solo quando il vicinato ha cominciato ad aprire le finestre richiamato dalle urla della moglie dell'uomo sarebbe due uomini dell'Est. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione a un sindacalista, uomini incappucciati sparano

MonzaToday è in caricamento