menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Agrate Brianza, nasconde un fucile e 70 munizioni in casa: arrestato all'alba dai carabinieri

È successo nella giornata di sabato 14 dicembre, nei guai un 46enne

Aveva nascosto in casa dettata cartucce e un fucile e per lui sono scattate le manette. È successo ad Agrate Brianza nella giornata di sabato 14 dicembre, nei guai un uomo di 46 anni, come reso noto dai carabinieri della compagnia di Vimercate.

I militari hanno fatto irruzione nella sua abitazione alle 6 del mattino e perquisendo l'abitazione hanno trovato un fucile sovrapposto Beretta calibro 12 con con le matricole abrase, oltre a 70 cartucce .

Il 46enne è stato arrestato con l'accusa di detenzione di arma clandestina e detenzione abusiva di munizione; nella giornata di sabato è stato giudicato per direttissima dal tribunale di Monza e per lui sono scattati gli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

L'Iss elenca uno a uno tutti gli errori della Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento