Alcol ai minorenni, maxi controllo della polizia locale in via Bergamo: quattro locali multati

Una sanzione di 330 euro. Il blitz nell'area della "movida" monzese è scattato lunedì sera

Birra, cocktail e superalcolici somministrati a ragazzini. Quattro locali sono stati multati dalla polizia locale di Monza durante un controllo straordinario avvenuto nella serata di lunedì 10 giugno.

Il blitz ha coinvolto gli agenti del comando di via Marsala in un’operazione che, purtroppo, ha dimostrato che nonostante la legge vieti la somministrazione e la vendita di bevande alcoliche a chi non ha ancora compiuto 18 anni, per i minorenni non è poi così difficile procurarsi drink a base di alcol nell’area della “movida” monzese.

I controlli, iniziati alle 18.30, nel centro storico e nell’area di via Bergamo hanno portato a sanzionare quattro esercizi pubblici. Tutti i gestori hanno dichiarato di non essersi accorti della giovane età dei clienti e nessuno ha chiesto la carta d’identità prima di servire la bevanda ordinata. A tutti è stata contestata la violazione e elevata una sanzione di 330 euro. Se nell'arco dei prossimi trenta giorni si dovessero riscontrare le stesse violazioni scatterà una sanzione da 500 a 2000 euro con la sospensione dell'attività per tre mesi.

Da lunedì sera il Comando di via Marsala ha attivato una task force per effettuare controlli specifici per contrastare la vendita di alcol ai minori. “Nell’area della movida di via Bergamo – spiega l’assessore - il problema dell’alcol ai minorenni esiste, lo sappiamo. L’attenzione da parte nostra, però, è altissima con controlli a tappeto. Lo dobbiamo fare per tutelare la salute dei nostri ragazzi, e chi ha dei figli sa quanto sia importante questo tema, e l’attività dei commercianti che lavorano seriamente rispettando la legge e respingendo spesso minorenni che pretendono, a volte anche in modo arrogante e presuntuoso, di bere birre o superalcolici”.

“Saremo rigorosi, è un tema sul quale siamo molto impegnati” ha spiegato l’Assessore alla Sicurezza Federico Arena commentando l’attività di controllo sulla somministrazione e la vendita di alcolici a minorenni nel centro storico condotta dalla Polizia Locale.

Potrebbe interessarti

  • La scopa elettrica senza fili conviene per davvero?

  • Il colore di capelli più cool dell’estate? È l’Icy White

  • Casa piccola? Gli errori da non fare quando la si arreda

  • Fuga da Monza: in mountain-bike da Paderno al traghetto di Leonardo

I più letti della settimana

  • Malore mentre fa il bagno nell'Adda, 42enne muore dopo essere stato soccorso in acqua

  • Grosso incendio alla stazione di Monza: fumo in tutta la zona

  • Evade ma l'auto va in panne sotto il temporale, soccorso dai carabinieri e arrestato

  • Incidente in tangenziale Est a Carugate, auto finiscono fuori strada e una si ribalta: due feriti

  • Perde il controllo della moto in Valassina e cade sulla rampa a Monza: soccorso 73enne

  • Sta male mentre fa il bagno, morto Said "pilastro" della comunità islamica di Carnate

Torna su
MonzaToday è in caricamento