Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Besana in Brianza

Coldiretti lancia l'allarme: "Il maltempo ha messo ko l'agricoltura"

Diversi coltivatori della Brianza hanno denunciato pesanti perdite: "Un luglio così non si è mai visto"

Il maltempo che si è abbattuto sulla Lombardia e in particolare sulla Brianza, oltre ad aver allagato interi comuni, ha distrutto diverse coltivazioni e l'acqua ha invaso i campi.

L'allarme riguarda soprattutto la zona di Besana Brianza: “Intorno alla mezzanotte di ieri" spiega Pina Alagia, agricoltrice di Besana Brianza, "si è scatenato un vero e proprio nubifragio. Nei campi ho già diversi prodotti da buttare, come l’insalata o le cipolle, mentre i meloni non riescono a maturare correttamente. Un luglio così non lo ricordo e se va avanti di questo passo a settembre non avremo verdure da vendere: con tutta quest’acqua non riusciamo a seminare nulla: dai fagioli ai cavoli è tutto fermo”.

La situazione è critica anche a Vimercate, Cesano Maderno, Meda e Bovisio. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coldiretti lancia l'allarme: "Il maltempo ha messo ko l'agricoltura"

MonzaToday è in caricamento