Si allaga sottopasso, due auto incastrate nell'acqua a Desio

Giovedì sera sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri, la polizia locale e i soccorsi. Il tratto è stato rimesso in sicurezza

Foto di repertorio (Frame YouReporter)

Sono rimasti incastrati con la macchina nell'acqua in un sottopasso a Desio a causa del maltempo e in loro soccorso sono giunti gli uomini del 118, i carabinieri e i vigili del fuoco.

Il sottopasso ferroviario di via Due Palme giovedì sera è stato inagibile a causa dell'acqua alta: due vetture lo hanno attraversato e sono rimaste bloccate nel tratto.

L'emergenza è scattata pochi minuti prima delle otto quando sul posto insieme ai carabinieri della compagnia di Desio sono arrivati i vigili del fuoco del distaccamento cittadino con un'autopompa. Due le auto recuperate e i conducenti soccorsi. Il personale medico del 118 è arrivato in via Due Palme con un'automedica e un'ambulanza allertate per un 23enne in codice giallo.

Fortunatamente si è trattato solo di un brutto spavento e per il ragazzo non è stato necessario il trasporto in ospedale e il ricovero e nessuno è rimasto ferito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto era presente anche il personale della Polizia Locale di Desio e il tratto è stato rimesso in sicurezza dopo l'intervento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento