Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Paura in stazione per un falso allarme bomba a Sesto San Giovanni

Le immagini B&V Photographers

 

Allarme bomba alle porte della Brianza, alla stazione di Sesto San Giovanni, proprio dove lo scorso 23 dicembre è stato ucciso il terrorista autore della strage di Berlino Anis Amri.

Intorno alle 20 è scattato l'allarme per una valigia sospetta dimenticata in stazione. Sul posto sono arrivate immediatamente le forze dell'ordine con polizia di Stato e artificieri. La circolazione dei treni e della metropolitana M1 è stata sospesa per consentire l'intervento delle forze dell'ordine. Presenti anche molti agenti in tenuta antiproiettile che hanno tenuto lontani i cittadini presenti e i curiosi intervenuti.

 Al termine delle verifiche l'allarme è rientrato: gli artificieri hanno fatto brillare la valigia sospetta e messo in sicurezza l'area. Il trolley che ha fatto scattare l'allarme era vuoto. Alta la tensione mentre gli agenti erano impegnati nelle operazioni di messa in sicurezza proprio nella stazione che solo qualche giorno fa è stata capolinea del viaggio dell'attentatore di Berlino che è stato colpito e ucciso da due agenti che hanno risposto al fuoco.

Intorno alle 21.30 l'allarme è rientrato e la circolazione è ripresa.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MonzaToday è in caricamento