Da Regione Lombardia fondi per gli ospedali della Brianza

Ad annunciarlo è stato il vicepresidente Fabrizio Sala. Finanziamenti per l'ampliamento del Pronto Soccorso di Desio e per il blocco operatorio del San Gerardo

"Grazie alla delibera approvata oggi in Giunta regionale, finanzieremo l'ampliamento del pronto soccorso dell'ospedale di Desio e l'acquisto di un nuovo acceleratore lineare e il rinnovo del blocco operatorio C dell' ospedale San Gerardo di Monza, oltre ad altri importanti interventi sui presidi di Seregno, Vimercate e Usmate Velate".

Ad annunciare nuovi investimenti in arrivo per i presidi sanitari brianoli è stato il vicepresidente di Regione Lombardia e assessore alla Casa, Housing sociale, Expo e Internazionalizzazione delle imprese Fabrizio Sala.

Sala è intervenuto al termine della Giunta regionale svoltasi all'Ospedale Niguarda di Milano giovedì: gli investimenti sul territorio della Brianza sono il risultato della delibera dell'assessore al Welfare Giulio Gallera, approvata dalla Giunta sul programma regionale di investimenti sanitari 2017-2019, per un totale di oltre 200 milioni di euro per finanziare interventi sul territorio regionale.

"All'Asst di Monza - ha proseguito Sala - sono stati destinati finanziamenti per un totale di 7.404.000 euro, di cui 3.349.000 per l'acquisto di un nuovo acceleratore lineare per l'ospedale San Gerardo, 2.000.000 per l'ampliamento del pronto soccorso dell'ospedale di Desio e 2.055.000 per la ristrutturazione e la messa a norma del blocco operatorio C dell'ospedale San Gerardo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fondi regionali saranno destinati anche agli altri presidi sanitari brianzoli, compreso Vimercate. "Sono stati destinati finanziamenti per un totale di 5.300.000 euro, di cui 2.400.000 per interventi di adeguamento alla prevenzione antincendio per il presidio di Seregno, 1.300.000 per l'adeguamento della palazzina B del presidio di Usmate Velate e 1.600.000 per l'acquisizione di una Tac 64 strati, di un angiografo e per investimenti nell'ambito dei sistemi informativi dell'ospedale di Vimercate".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento