Cronaca

Annullato lo sciopero Trenord del 22 luglio: venerdì circolazione dei treni regolare

L'annuncio di Trenord in una nota: "Revocato lo sciopero di venerdì 22 luglio". Confermato, invece, ad ora, lo sciopero indetto dai dipendenti di Trenitalia e Italia per il 23 luglio

Niente disagi. Niente cancellazioni. È stato annullato lo sciopero Trenord proclamato da Osr, Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uilt-Uil, Fast Ferrovie, Ugl, Faisa-Cisal e Orsa per venerdì 22 luglio. A dare l’annuncio è stata la stessa azienda con una nota, in cui non vengono spiegati i motivi della marcia indietro.

La protesta, la terza in tre mesi, doveva andare in scena dalle 9 alle 17 di venerdì 22 luglio, ma alla fine i sindacati hanno deciso di revocare l’agitazione. Per questo, informa Trenord, “la circolazione dei treni sarà regolare”.

Resta confermato, invece, al momento, lo sciopero nazionale del 23 e 24 luglio. La protesta, indetta da Cub e Sgb, coinvolge i dipendenti di Ferrovie dello Stato e nuovo trasporto viaggiatori - Italo - che sono pronti ad incrociare le braccia dalle 21 di sabato sera alle 21 del giorno dopo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Annullato lo sciopero Trenord del 22 luglio: venerdì circolazione dei treni regolare

MonzaToday è in caricamento