Perde la memoria e imbocca la Valassina a piedi: anziana salvata dalla Polstrada

La pensionata, che soffre di Alzheimer, era andata a fare la spesa e si è ritrovata a piedi in Valassina

Un vuoto di memoria che avrebbe potuto costarle la vita. Ha rischiato grosso una pensionata brianzola di 77 anni. La signora, che soffre di una forma iniziale di morbo di Alzheimer, è andata a fare la spesa. I parenti hanno raccontato che quando è uscita di casa la donna era lucida e stava bene. Poi, però, la 77enne ha smarrito la rotta. Si è persa. E ha imboccato la superstrada Valassina. A piedi.

L'ACCADUTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento