rotate-mobile
Emergenze e soccorsi

In pigiama vaga da sola in centro sotto la pioggia: donna soccorsa

L'anziana, disorientata, è stata soccorsa dal personale della polizia locale e riaffidata al figlio

Aveva addosso solo il pigiama e delle pantofole che sotto la pioggerella di sabato erano quasi inzuppate. Sono stati diversi i passanti che nel pomeriggio del 23 aprile si sono accorti di quell'anziana che vagava da sola in centro città e hanno cercato di aiutarla chiedendo l'intervento della polizia locale. La signora, con un maglioncino sul pigiama a coprirla dal freddo, camminava senza meta per il centro, in stato confusionale, senza ricordare altro che il suo nome e senza saper più imboccare la direzione di casa.

Ad avvicinarla è stata una pattuglia del nucleo mobile della polizia locale che ha raggiunto la donna e ha cercato di risalire alla sua identità. L'unica informazione che la signora sapeva fornire riguardava l'attività lavorativa del figlio di cui non ricordava il cognome. Gli operatori si sono attivati immediatamente e attraverso la centrale operativa hanno effettuato gli accertamenti solo sulla base dei due elementi forniti dalla signora riuscendo ad individuare la località di residenza del figlio che ha così potuto riabbracciare la madre.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In pigiama vaga da sola in centro sotto la pioggia: donna soccorsa

MonzaToday è in caricamento