Desio, falso tecnico dell’acqua truffa 90enne

I carabinieri di Desio hanno lanciato un appello, invitando a chiamare il 112, anche di fronte al minimo dubbio

Non ha avuto riguardo nemmeno di una vecchina di 91 anni. Anzi, forse proprio per questo, ha capito che i suoi vecchi trucchi ancora una volta avrebbero potuto funzionare. Torna a colpire il falso tecnico dell’acqua. Nel mirino, ogni volta, gli anziani. Lunedì ha messo a segno un colpo in via Calvi, a Desio. Fingendo di fare un controllo, l’impostore si è infilato in casa. Non è stato difficile convincere una persona con più di novant’anni a riporre trecento euro e i gioielli in frigorifero. Appena ha potuto, è scomparso con il denaro e i preziosi, lasciando l’anziana in lacrime.

Sono ancora troppe le truffe agli anziani in Brianza. Il truffatore dell’azienda dell’acqua – sempre quello – ha un’apparente età di 40 o 45anni, è alto circa un metro e 75, di corporatura esile con un cappellino bianco con linee laterali di colore grigio. Indossa un abito nero che assomiglia alla tuta dei veri tecnici e porta a tracolla un borsello con dentro un apparecchio elettronico che spaccia come un rilevatore di guasti. Fingendosi un operatore di una nota società dell’acqua, dice di dover controllare le tubature e chiede di raccogliere in un sacchetto i gioielli e soldi. Poi, ogni volta, scappa con il bottino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è coraggioso: le sue prede preferite hanno almeno ottant’anni e vivono sole. Altre truffe sono state segnalate a Paderno Dugnano, Limbiate e Ceriano Laghetto. I carabinieri di Desio hanno lanciato un appello, invitando a chiamare il 112, anche di fronte al minimo dubbio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento