Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Via Brianza

Villa in rosa, aperitivo alla Reggia per il mese della prevenzione

Tutti i mercoledì a partire dall'8 ottobre 2014: un'idea firmata Qui Donna SiCura Onlus per il mese della prevenzione

Per il mese della prevenzione, Le Cucine di Villa Reale, in collaborazione con Qui Donna SiCura, inaugurano, mercoledì 8 ottobre 2014, a partire dalle ore 18.00, “Villa in rosa”, un appuntamento dedicato alla donna e alla sua salute per valorizzare il lavoro quotidiano delle numerose associazioni impegnate nella difesa del benessere psicofisico delle donne: dalla cura del corpo e della mente alla prevenzione medica, dalla solidarietà alla ricerca scientifica.

Gli assaggi sfiziosi del finger food, i piatti caldi e freddi della tradizione lombarda, accompagnati dalle note fresche di mohito e spritz, sono solo alcune delle golose proposte allestite da Le Cucine di Villa Reale per l’aperitivo.

Alle donne è riservato uno sconto speciale sulla prima consumazione e parte del ricavato della serata sarà devoluto all’associazione onlus Qui Donna SiCura, per la ricerca contro il cancro al seno.

Il costo dell’aperitivo è di 8 € per le donne e 10 € per gli uomini.

Per informazioni e prenotazioni chiamare il numero 393 7076479 o scrivere a pr@villareale.com.

L’Associazione Onlus Qui Donna SiCura (www.quidonnasicura.org) ha lo scopo di supportare la ricerca e la cura del tumore della mammella, presso il reparto di Senologia dell’Ospedale San Gerardo di Monza.

F&deGroup (www.fedegroup.it) è oggi una delle società più evolute e all’avanguardia nei servizi di ristorazione e hotellerie. Presente in 25 strutture nazionali come gestore unico dell’intera offerta food&beverage, in pochi anni F&deGroup è diventato un referente importante per alcune delle più prestigiose catene alberghiere, dando vita ad un network di eccellenze ristorative di altissimo prestigio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa in rosa, aperitivo alla Reggia per il mese della prevenzione

MonzaToday è in caricamento