menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

Il marchio della Gdo aveva acquistato l'ex punto vendita. Cambio di insegna in via Lario

Da lunedì 26 ottobre, i cittadini monzesi hanno a disposizione un "nuovo" supermercato: l'ex Auchan di Monza riaprirà con l'insegna Bennet, totalmente rinnovato nell'offerta. E con una conferma importante, dal punto di vista del personale: i dipendenti, quasi 100, sono stati tutti confermati.

Lavorando su oltre 5.800 mq, il punto vendita di via Lario è stato oggetto di un importante restyling affinché rispondesse a pieno alla filosofia Bennet. Ci si è focalizzati sui prodotti freschi, su una nuova visione distintiva del non alimentare e su una forte integrazione con il digitale. Ma è proprio il fresco, al centro del supermercato Bennet: Filiera Valore Bennet è una linea che garantisce al consumatore finale il controllo puntuale e rigoroso dell’intera filiera, dall’origine allo scaffale. Ma molti sono anche i podotti 100% italiani, biologici (tra cui una linea di prodotti ecologici per la detergenza), salutistici, vegani e vegetariani a marchio Bennet, a cui si affiancano i diversi reparti macelleria e pescheria.

All'interno del nuovo Bennet di via Lario anche scaffali dedicati alla casa, cartoleria e giocattoli, elettrodomestici, fai da te, abbigliamento e mondo baby, con un assortimento base che verrà di volta in volta fortemente ampliato in funzione delle stagionalità. 

Diversi i metodi di pagamento: dal mobile payment alle casse self, ossia casse fai-da-te automatiche che consentono di fare in autonomia il conto dei prodotti selezionati per poi pagarli in contanti o carta di credito (le 12 casse fast/self sono affiancate da altrettante casse tradizionali).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Cinque cose insolite da vedere in Brianza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento