Arcore, è allarme carte clonate

Una cinquantina di cittadini hanno denunciato la clonazione del Bancoposta presso lo sportello di via Gilera

Arcore, Bancoposta clonati in via Gilera.

ARCORE - Torna lo spauracchio delle carte di credito clonate.

Ad Arcore diverse decine di persone sono state vittime della truffa presso lo sportello Bancoposta di via Gilera.

Il pericolo non si vede: si inserisce la carta, e un congegno elettronico provvede alla clonazione. Tutto lascia presagire che si tratta di un gruppo di professionisti già attivi sul territorio da diversi mesi.

In base alle denunce pervenute alle forze dell’ordine, i soldi prelevati dai ladri con la clonazione delle carte ammonterebbero a quasi quarantamila euro. Indaigini in corso per risalire ai truffatori.

Nei mesi scorsi i militari scoprirono uno "skimmer" installato in un benzinaio automatico di Macherio: una banda di quattro romeni fu arrestata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento