rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Arcore

Arcore, due cittadini positivi al coronavirus: in Brianza i casi sono 65

La comunicazione è stata fatta dal sindaco Rosalba Colombo nella mattinata di mercoledì

Anche ad Arcore due cittadini sono risultati positivi al tampone per l'infezione da Covid-19. Nel comune brianzolo ancora non si erano resgistrati casi di contagio da coronavirus. A divulgare la notizia è stato il sindaco di Arcore, Rosalba Colombo, nella mattinata di mercoledì.

"Ho appena ricevuto la chiamata da parte di ATS Brianza che ci comunica che due arcoresi risultino positivi al virus con tampone effettuato ieri, martedì 10/03. I due concittadini sono in isolamento domiciliare e non ci risulta che le loro condizioni siano preoccupanti" ha scritto in un messaggio su Facebook il primo cittadino.

Dal comune chiariscono che Ats ha già disposto le misure di sorveglianza precauzionali da adottare per le persone che sono state a stretto contatto con i due residenti contagiati. "Come gli esperti ci spiegano questo fatto non deve costituire ragione di allarme: dobbiamo continuare a stare in casa, uscire solo per acquisto di beni di prima necessità e solo se strettamente necessario e muoverci solo per comprovate esigenze lavorative o di salute".

"Sono certa che vi unirete a me nell’augurare ai nostri concittadini una pronta guarigione" ha concluso il sindaco di Arcore.

Nel comune brianzolo è stato chiuso anche il Parco di Villa Borromeo. Anche a Monza i parchi e i giardinetti da mercoledì risultano chiusi e i mercati sospesi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arcore, due cittadini positivi al coronavirus: in Brianza i casi sono 65

MonzaToday è in caricamento