rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Arcore / Via Botticelli Sandro

Controlli contro i ladri ad Arcore: i carabinieri sventano un furto

Giovedì in via Botticelli. I malviventi sono fuggiti a bordo di un'auto

Venticinque militari dell'Arma giovedì in campo ad Arcore contro i furti. I carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della compagnia di Monza insieme agli uomini della stazione di Arcore e il supporto del Terzo Reggimento Intervento Operativo Lombardia hanno effettuato un servizio mirato tra il territorio del comune e Usmate Velate per constrastare i furti in appartamento dopo le diverse segnalazioni registrate in città.

Nella serata di giovedì, durante il pattugliamento dei quartieri, un equipaggio in servizio si è accorto che in via Botticelli era scattato l'allarme in un'abitazione. I militari, una volta sul posto, hanno riscontrato che all'interno dell'appartamento di una donna di 73 anni momentaneamente assente, c'erano dei "visitatori". I ladri però sono riusciti a fuggire prima di finire in manette a bordo di un'auto grigia al momento non meglio identificata.

Dopo il tentato furto nella casa è rientrata la proprietaria che ha riscontrato che dall'abitazione non era stato trafugato nulla: i topi d'appartamento non avevano fatto in tempo a mettere le mani sul bottino.

L'ampia presenza dei carabinieri ad Arcore giovedì non è passata inosservata e sul gruppo social cittadino i residenti più volte alla vista delle pattuglie si sono domandati che cosa stesse succedendo. I militari erano lì invece proprio per fare in mdo che non succedesse nulla.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli contro i ladri ad Arcore: i carabinieri sventano un furto

MonzaToday è in caricamento