Ubriaco in discoteca, quindicenne di Arcore finisce in coma etilico per la sbronza

Il giovane, residente ad Arcore, è collassato all'uscita di un locale di Missaglia. Ricoverato all'ospedale di Merate, è ancora sotto osservazione.

ARCORE - Un sabato sera di festa si è trasformato in una brutta avventura per un quindicenne di Arcore, che sabato sera, dopo aver abusato di alcol, si è sentito male fuori da un discopub di Missaglia. Il ragazzino ha perso i sensi e si è accasciato tra il terrore degli amici e dei presenti, che immediatamente hanno allertato il 118.

Le condizioni del ragazzo, privo di conoscenza, hanno destato una certa preoccupazione ma il tempestivo intervento dei sanitari ha scongiurato il peggio. Ricoverato d’urgenza presso l’ospedale Leopoldo Mandic di Merate, il giovane si è lentamente ripreso, non è in pericolo di vita ma è tuttora tenuto sotto stretta osservazione dai medici.

I carabinieri hanno aperto un’inchiesta con lo scopo di  fare luce sulla vicenda, per scoprire innanzitutto se il ragazzo avesse assunto anche sostanze stupefacenti e per verificare chi gli abbia somministrato le bevande alcoliche, il cui consumo è vietato per legge ai minorenni. Altri casi analoghi hanno interessato diverse volte la zona del meratese, con minorenni, sia maschi che femmine coinvolti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento