Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Milano, lunedì al via Area C: si paga per entrare in centro

Tutte le informazioni utili per i pendolari che usano l'automobile per arrivare nel centro di Milano. Da lunedì 16 si paga, ma attenzione: alcune categorie di vetture non potranno accedere

Dopo 16 giorni di "liberi tutti", il 16 gennaio 2011 a Milano entra in vigore l'Area C, la congestion charge che sostituisce Ecopass.

Le auto che entrano nel centro storico di Milano (la Cerchia dei Bastioni) dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 19.30 dovranno pagare 5 euro al giorno. Tutti gli accessi fino al 16 marzo 2012 potranno essere pagati entro il 17 marzo 2012, per "abituare" e per evitare le ovvie difficoltà iniziali.

Il provvedimento ha lo scopo principale di ridurre il traffico: questo è il motivo per cui (dopo un anno di deroga) dovranno pagare anche le auto ibride, a gpl e a metano.

L'ASSESSORE MARAN (PD) SPIEGA IL PROVVEDIMENTO (VIDEO)

Di seguito tutte le informazioni utili per capire le tariffe e le esenzioni, visto che si tratta di un provvedimento che interessa anche i numerosi pendolari brianzoli (e non).

CHI PUO' ENTRARE, CHI DEVE PAGARE, CHI NON PUO' ENTRARE

1) Accesso libero: veicoli elettrici; moto e motorini; (fino al 31 dicembre 2012) veicoli ibridi, bifuel, gpl o metano

2) Divieto di accesso e transito: gasolio euro 0, 1, 2, 3 (eccetto autorizzati); benzina euro 0; veicoli più lunghi di 7 metri

3) Accesso a pagamento: benzina euro 1, 2, 3, 4, 5; gasolioi euro 4, 5; gasolio euro 3 per residenti, domiciliati o con box di pertinenza dentro Area C (fino al 31 dicembre 2012); gasolio euro 3 per trasporto di cose per servizi di pubblica utilità e a favore delle residenze (fino al 31 dicembre 2012).

CARTINA ACCESSI

Scarica qui la cartina.

TARIFFE

1) Tutti i veicoli: 5 euro

2) Residenti: 2 euro dopo 40 giorni gratuiti, previa registrazione

3) Trasporto di cose: 5 euro comprensive di 2 ore di sosta, oppure 3 euro senza la sosta

COME PAGARE

1) Addebito su conto corrente (RID): compilare il modello apposito (nella sezione allegati del sito ufficiale di Area C) e inviarlo via fax (02.88443333) o via email (ridarec@comune.milano.it) per associare il proprio conto corrente a una o più targhe. Gli accessi vengono registrati automaticamente dalle telecamere.

2) Tabaccherie, Atm Point, edicole ecc.: da attivare dopo l'acquisto.

3) Carta di credito: attraverso il sito ufficiale di Area C o il call center dedicato (800.437.437, dalle 7 alle 24 tutti i giorni).

4) Altri metodi: sportelli bancomat di Intesa San Paolo, parcometri.

COME ATTIVARE IL PIN

1) Sms: da inviare al numero 339.994.04.37 (24 ore su 24) con testo: "PIN targa".

2) Call center: 800.437.437, tutti i giorni dalle 7 alle 24.

3) Contestuale all'acquisto: se si è acquistato tramite portale, call center o sportelli bancomat.

QUANDO PAGARE E ATTIVARE

Il giorno dell'accesso o entro le 24 ore del giorno successivo. Quindi i pagamenti che prevedono l'attivazione immediata non possono essere effettuati, ad esempio, il giorno prima dell'accesso.

MEZZI PUBBLICI POTENZIATI

Dal 16 gennaio 2012 Atm predispone 276 corse in più, in supericie e in metropolitana, per una stima di 65mila posti in più.

1) Allungano i loro percorsi gli autobus 37 (da p.za Repubblica a p.za Cavour), 67 (da p.le Baracca a l.go Cairoli) e 74 (da p.le Cantore a Sant'Ambrogio).

2) Incrementano le corse gli autobus 70, 54, 39, 61, 50 e 94 e i tram 3, 15, 24 e 27.

3) Incrementi sulla metropolitana: linea 1 (rossa): due treni in più nelle ore di punta; tutte le linee: allungamento dell'ora di punta fino alle 10 del mattino.

DEROGHE ED ESENZIONI

Lunga la lista delle deroghe. Per saperne di più, leggi MilanoToday oppure il sito ufficiale di Area C.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, lunedì al via Area C: si paga per entrare in centro

MonzaToday è in caricamento