Inaugurata l’Area Mobility Dog al canile Enpa di Monza

Il percorso accresce la fiducia del cane e l'autostima, migliora la capacità di comunicazione con l'uomo, implementa la concentrazione e l'attenzione

All’interno del parco canile-gattile di Monza è stata inaugurata una nuova area Mobility dove gli amici a quattro zampe possono correre, saltare ostacoli e tenersi in forma. A tagliare il nastro, domenica 2 ottobre durante la festa Benedizione degli Animali, sono stati due ospiti d’eccezione: Carla Rocchi, presidente nazionale dell’ENPA, e Marco Bravi, presidente del consiglio nazionale dell’ENPA nonché presidente del centro nazionale comunicazione e sviluppo iniziative.

Gli attrezzi per l’Area Mobility sono stati donati a ENPA Monza da Dog Yalp di Marco Meroni e figli, che li hanno ideati e progettati, mentre il progetto è stato coordinato dall'architetto Luca Spinelli con la consulenza tecnica dell'educatrice cinofila e tecnico di Mobility Dog, Ilaria Cerrato, volontaria e consigliere dell’ENPA di Monza. Si tratta di una disciplina non agonistica né competitiva e quindi adatta a tutti i binomi cane-conduttore.

Affrontare gli ostacoli e risolvere dei problemi per superarli determina molteplici effetti sul cane: accresce la fiducia in se stesso e l'autostima, migliora la capacità di comunicazione con l'uomo, implementa la concentrazione e l'attenzione, diminuisce l'insicurezza e mitiga l'insorgere di problemi comportamentali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Compiere particolari movimenti sugli attrezzi aumenta la facoltà di apprendimento e la flessibilità cognitiva del cane e migliora la sua propriocezione (cioè la capacità di percepire e riconoscere la posizione del proprio corpo nello spazio). La nuova area attrezzata con ostacoli presso il parco canile-gattile di via San Damiano verrà utilizzata dalle educatrici volontarie di ENPA Monza nei percorsi educativi e riabilitativi dei cani ospitati in canile per facilitarne l'adozione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento