Centro commerciale di Arese evacuato a causa di un allarme antincendio

È successo nel pomeriggio di mercoledì. Non si è verificata nessuna scena di panico

L'evacuazione (immagine Varese News.it)

Il centro commerciale Il Centro di Arese è stato fatto evacuare mercoledì 28 dicembre 2016. Sarebbero partiti dei segnalatori di incendio. 

Come si può ascoltare nell'audio sottostante, i clienti sono stati invitati a lasciare il grande mall. 

Non ci sono state scene di panico, come segnala Varesenews.it, e tutto si è svolto nella più completa calma. Non è stata specificata la natura dell'allarme. La situazione è ben presto tornata alla normalità e ai clienti è stato permesso di rientrare nella struttura. 

Ai vigili del fuoco non sono arrivate particolari segnalazioni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento