Furti di Rolex, scoperta avvenente ladra 25enne di Monza

La donna adescava le sue vittime grazie alla sua bellezza e tutte avevano in comune un piccolo ma prezioso dettaglio: un Rolex al polso

Un'auto dei Carabinieri

La tecnica per sedurre le vittime era la stessa, l’arma vincente era la sua bellezza: un amo a cui tutti abboccavano.

Gli uomini che una 25enne peruviana incensurata residente a Monza adescava e derubava avevano tutte qualcosa in comune di molto piccolo ma molto prezioso: un Rolex.

L’avvenente ladra non agiva sola ma aveva un complice, un connazionale che ogni volta che la donna si appartava con una vittima scelta la spettava in auto a pochi metri dal luogo dove agiva e poi insieme scappavano con il bottino.

La ragazza faceva credere all’uomo sedotto di voler consumare un rapporto sessuale, i due si allontanavano in auto, ma poi la donna fuggiva non appena era riuscita a sfilare dal polso dell’uomo l’orologio, lasciando così tutte le sue vittime doppiamente deluse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il raggiro della giovane è stato però scoperto dai Carabinieri che a Modena l’hanno arrestata in flagranza di reato furto aggravato con destrezza dopo cinque abili colpi messi a segno e un bottino di oltre 20mila euro accumulato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento