Picchiano e rapinano il coinquilino perché chiude la porta: arrestati

Gli aggressori, due nigeriani, hanno picchiato la vittima con calci e pugni e lo hanno derubato. L’uomo, secondo i suoi coinquilini, era colpevole di chiudere la porta della sua stanza

I due sono stati arrestati dai carabinieri (repertorio)

Lo hanno picchiato violentemente. Poi, gli hanno rubato il portafogli, i documenti, i bancomat e due cellulari. Quindi, malconcio, lo hanno costretto a fuggire dalla casa per mettersi in salvo. Il tutto perché la vittima, un cittadino extracomunitario, aveva rifiutato di seguire le “regole” dell’appartamento, scelte e imposte dai suoi due aggressori. 

Lunedì, un ventottenne di origine nigeriana, già ai domiciliari, e un trentatreenne, anche lui nigeriano, sono stati arrestati dai carabinieri di Arcore in flagranza dei reati di rapina e lesioni personali. 

I due, domiciliati in un’abitazione di Usmate Velate, avevano affittato una stanza dell’appartamento ad un terzo cittadino extracomunitario. Dopo una lite, scoppiata verosimilmente perché i nigeriani pretendevano che il coinquilino lasciasse sempre aperta la porta della sua stanza, i due aggressori hanno colpito lo straniero con calci e pugni in varie parti del corpo. Quindi, dopo averlo ferito, gli hanno rubato un portafogli con sessanta euro, tutti i documenti, le carte bancomat e due cellulari. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo l’aggressione, la vittima è riuscita a fuggire e a chiedere aiuto, da una cabina telefonica, ai carabinieri. I militari intervenuti sul posto hanno recuperato la refurtiva, che è stata restituita all’uomo, e hanno arrestato i due nigeriani, che ora si trovano nel carcere di Monza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Coronavirus, boom di casi a Monza e Brianza (+180): nuovi ricoveri al San Gerardo

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento