Minaccia i carabinieri, poi si accoltella: in casa droga e 28mila euro

L'uomo, un trentunenne già ai domiciliari, è stato arrestato. Ora è in carcere a Monza

Droga e soldi sequestrati in casa dell'uomo

Era ai domiciliari per lo stesso reato, ma evidentemente non aveva perso il vizio. I carabinieri della stazione di Brugherio hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un trentunenne di origini marocchine, disoccupato e già ai domiciliari per reati specifici. 

Lunedì sera, i carabinieri si sono presentati a casa dell'uomo per verificare che fosse effettivamente in casa. In pochi secondi, però, la situazione è precipitata. 

Il trentunenne ha prima minacciato gli agenti con un coltello, poi si è ferito con la stessa arma agli arti superiori all'addome. Dopo aver allertato il 118, che ha trasportato il ferito in ospedale, i militari hanno perquisito la casa dell'uomo scoprendo un vero e proprio tesoro. 

I carabinieri, infatti, hanno trovato quarantacinque grammi di cocaina nascosti in un sacchetto con dei vestiti e 28mila e seicento euro nella camera da letto. 

Dopo la perquisizione, il trentunenne è stato arrestato e trasferito nel carcere di Monza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento