Armato rapinò un supermercato: preso a quattro anni dal colpo

In manette è finito un trentunenne di Paderno Dugnano. Nel 2011, insieme ad altri complici, rapinò un supermercato di Calderara. Era destinatario di un ordine di carcerazione dovendo scontare tre anni di cella

In manette un 31enne - Foto repertorio

Per un po’ di tempo è riuscito a farla franca. Almeno fino a quando i carabinieri non si sono messi sulle sue tracce e lo hanno fermato. 

Lunedì pomeriggio, i militari della tenenza di Paderno Dugnano hanno rintracciato e arrestato S.G., padernese di trentuno anni, destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere dovendo scontare una pena di tre anni, due mesi e sei giorni di reclusione per i reati di rapina, evasione e danneggiamento. 

Tra i vari reati che hanno portato alla condanna del trentunenne c’è anche una rapina commessa nel 2011 in un supermercato di Calderara, frazione di Paderno. All’epoca, insieme ai complici, armato di coltello, l’arrestato svaligiò il locale prima di sparire nel nulla. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Marito e moglie, sposati da oltre 60 anni, muoiono di covid lo stesso giorno a Monza

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento