Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Vimercate

Spaccia in bici: arrestato con un chilo di cocaina e 35mila euro

In manette è finito un ventisettenne cittadino algerino: è considerato uno dei più importanti spacciatori della zona del vapriese e del trezzese. Per non dare l'occhio, consegnava la droga in bici

Era uno degli spacciatori al dettaglio più importanti della zona. Un vero e proprio riferimento per lo spaccio di cocaina, come mostrano i numeri - impressionanti - dei sequestri effettuati a casa sua. 

Nelle scorse ore, i carabinieri di Vimercate hanno arrestato un cittadino algerino ventisettenne, nullafacente, pregiudicato e domiciliato a Trezzano Rosa, nel milanese. 

I militari lo hanno fermato a Grezzago, dopo un prolungato servizio di osservazione e pedinamento, successivo a un arresto dello scorso anno sempre per spaccio. Il ventisettenne da qualche settimana era “sotto osservazione” perché ritenuto responsabile di un’attività di spaccio nei centri storici del paesi del vapriese e del trezzese. 

Per non destare sospetti, forse temendo di essere tenuto d’occhio, lo spacciatore raggiungeva i clienti a bordo di una vecchia bici e, direttamente in strada, scambiava rapidamente i soldi con la droga. 

Proprio durante l’ultima vendita - a un ventenne, segnalato alla prefettura di Milano - i carabinieri sono intervenuti e hanno arrestato lo spacciatore. Dopo una prima perquisizione personale, i militari lo hanno trovato in possesso di una ventina di dosi di cocaina nascoste sotto il sellino della bici e di circa mille euro in contanti. 

Il “piatto forte”, però, era a casa del ventisettenne. Lì i carabinieri brianzoli hanno trovato 973 grammi di cocaina, altri 184 grammi già suddivisi in bustine da un grammo, due bilancini di precisione, novecento grammi di mannite e 34.900 euro, sicuro provento di spaccio. 

Lo spacciatore è stato trattenuto in caserma: sarà processato per direttissima.  

spacciatore vime-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccia in bici: arrestato con un chilo di cocaina e 35mila euro

MonzaToday è in caricamento