Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Ornago

Droga e spaccio tra gli alberi: arrestato il “pusher del bosco”

In manette è finito un trentacinquenne tunisino. I carabinieri lo considerano come uno dei "nuovi spacciatori" della zona. Per la sua attività agiva sempre ai confini di un bosco dove nascondeva la droga

Aveva trasformato il boschetto di Ornago nella sua personalissima piazza di spaccio. Tra alberi ed erbacce, convinto di essere al sicuro, nascondeva la droga e se stesso fino al momento della consegna ai tanti clienti che riforniva. Purtroppo per lui, però, i carabinieri della compagnia di Vimercate sono riusciti ad individuarlo e ad arrestarlo. 

In manette, con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti, è finito un trentacinquenne tunisino, residente nel bresciano e pregiudicato, considerato dai militari come uno dei pusher emergenti della zona di Ornago. Proprio nel comune brianzolo, nei pressi di Cascina Rossino, l’uomo era riuscito a mettere in piedi un notevole giro di spaccio, arrivato a contare anche oltre duecento clienti abituali. 

Il modus operandi del pusher era sempre lo stesso: arrivava nei pressi del bosco, nascondeva la droga tra le radici o nei tronchi e la recuperava soltanto al momento della vendita. A osservare e immortalare il tutto, però, c'hanno pensato le telecamere dei carabinieri, nasconste sugli alberi che lo spacciatore credeva di usare come riparo. 

Al momento dell’arresto, il trentacinquenne è stato trovato in possesso di 23,5 grammi di eroina, di cinque cellulari - sui quali erano annotati i numeri dei clienti -, e materiale vario per il confezionamento della droga. 

Il tunisino, sia durante le fasi dell’arresto, sia durante la detenzione nella camera di sicurezza, ha cercato più volte di ferirsi, scagliandosi contro l’auto dei carabinieri o contro le pareti della cella, costringendo i carabinieri ad immobilizzarlo e a chiamare un medico, che lo ha sedato. 

L’uomo si trova ora nel carcere di Monza a disposizione dell’autorità giudiziaria. 

Così agiva lo “spacciatore del bosco” - Le foto

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga e spaccio tra gli alberi: arrestato il “pusher del bosco”

MonzaToday è in caricamento