Titolare di un night club arrestato nel locale: era “ricercato” per truffa

In manette è finito un 53enne di Zinasco, nel pavese: era destinatario di un ordine di carcerazione per una pena di un anno e quattro mesi per truffa e sostituzione di persona. In Brianza era titolare di un night club

L'uomo è titolare di un night club - Foto da Infophoto

Sulla sua testa pendeva un arresto di carcerazione. Ma, nonostante ciò, in Brianza era riuscito a diventare un piccolo imprenditore, aprendo e portando avanti un night club a Varedo.

Per D.D.L.L.M., cinquantatreenne originario di Zinasco, nel pavese, però, è ora arrivato il momento di pagare i conti con la giustizia. I carabinieri di Varedo, infatti, lo hanno arrestato venerdì sera durante un servizio di controllo del territorio, che ha messo “nel mirino” i luoghi di aggregazione. 

I militari hanno scoperto che il titolare del night club era gravato da un ordine di carcerazione emesso nei suoi confronti, a maggio 2015, dalla procura della Repubblica del tribunale di Reggio Calabria. 

Portato in caserma dopo i controlli, è stato dichiarato in arresto. 

Il cinquantatreenne dovrà ora scontare un anno e quattro mesi di carcere per truffa, falsità materiale, falsità in scrittura privata e sostituzione di persona. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento