rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Bancomat fatti esplodere, cinque arresti: bottino da 91mila euro

Alla banda sono contestati due colpi: un furto a Luisago e uno a Solaro

Un bottino da novantun mila euro, due colpi contestati e cinque arresti. I carabinieri del Nucleo Investigativo di Milano hanno sgominato la "banda del bancomat" entrata in azione a Luisago e Solaro.

I malviventi hanno fatto esplodere gli sportelli di prelievo automatico nel tentativo di mettere le mani sui contanti. Cinque uomini, di 26, 41, 48, 49 e 51 anni, sono finiti in manette sabato scorso dopo essere riusciti a mettere le mani su un bottino di 91mila euro.

Il colpo a Luisago

I malviventi sono entrati in azione alla filiale della Banca Popolare di Milano di via Matteotti a Luisago nella notte di sabato. 

Bancomat fatto esplodere a Solaro

Nella stessa notte poi è stato colpito anche il bancomat della filiale della Bpm di Solaro in piazza Mazzini. L'esplosione, avvenuta intorno alla 1 del 20 aprile, ha devastato la filiale e sul posto, insieme ai carabinieri sono accorsi anche i vigili del fuoco.

Poi sono arrivati gli arresti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bancomat fatti esplodere, cinque arresti: bottino da 91mila euro

MonzaToday è in caricamento