Coltivavano marijuana in casa per spacciarla: coppia denunciata

Nei guai sono finiti un cinquantenne e una quarantasettenne, entrambi pregiudicati. Probabile che la marijuana che coltivavano veniva poi venduta ai giovani consumatori locali

La marijuana sequestrata

Una vera e propria serra di marijuana. Tutto artigianale. Tutto, naturalmente, illegale. 

Un cinquantenne e una quarantasettenne di Cavenago Brianza, entrambi nullafacenti ed entrambi pregiudicati, sono stati denunciati in stato di libertà dai carabinieri di Bellusco. 

Martedì pomeriggio, durante un controllo a casa, i due sono stati trovati in possesso di ventisei piante di marijuana, alter ognuna circa 15 centimentri, e di numerosi germogli della stessa sostanza stupefacente. 

Secondo quanto accertato dai militari, è probabile che la droga fosse destinata ad essere venduta ai giovani consumatori locali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento