Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Traffico di cocaina dal Sudamerica e 'Ndrangheta, maxi blitz dei carabinieri

Ventuno le ordinanze di custodia cautelare emesse: l'indagine ha coinvolto tra varie province anche Monza e Brianza

Duro colpo contro la 'Ndrangheta. Dalle prime ore di martedì mattina i carabinieri del comando provinciale di Milano e del Ros sono impegnati in una vasta operazione che ha coinvolto le province di Milano, Monza e Brianza, Alessandria, Catanzaro, Perugia, Roma, Varese, Vercelli e la Germania.

Sono 21 le ordinanze di custodia cautelare emesse dal G.I.P. del Tribunale di Milano, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia per i reati, a vario titolo, di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, aggravata dal metodo mafioso, e di numerosi episodi di traffico di sostanza stupefacente del tipo cocaina.

GUARDA IL VIDEO | Cocaina dal Sudamerica e 'Ndrangheta

video droga-7

Le indagini dei militari sono iniziate lo scorso settembre 2015 quando uno degli attuali indagati fu arrestato a Bareggio dopo essere stato trovato in possesso di 30 chili di cocaina. Dall’indagine, avviata dai Carabinieri a seguito dell’arresto in flagranza, è emersa l’esistenza di un sodalizio radicato in Arluno (MI) e collegato all’articolazione territoriale della ‘ndrangheta denominata “Gallace”, egemone nel territorio di Guardavalle (CZ) e con ramificazioni sia in Lombardia che nel Lazio (Anzio e Nettuno – RM), che gestiva l’importazione dal Sudamerica e il traffico di ingenti quantitativi di cocaina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico di cocaina dal Sudamerica e 'Ndrangheta, maxi blitz dei carabinieri

MonzaToday è in caricamento