Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Desio

Aggredirono un carabiniere durante una rapina: arrestati due 28enni

I ladri sono finiti in manette nella mattinata di mercoledì. Sono accusati di "rapina continuata pluriaggravata in concorso". Lo scorso gennaio aggredirono un militare durante una rapina a Cesano Maderno

In due avevano commesso una rapina e avevano ferito un carabiniere che aveva cercato di fermarli. 

Mercoledì mattina, i carabinieri della compagnia di Desio hanno arrestato due ventottenni italiani. Nei loro confronti è stata emessa dal gip del tribunale di Monza un'ordinanza di custodia cautelare in carcere. 

In cella sono finiti due pregiudicati residenti nell'hinterland milanese, che dovranno rispondere del reato di “rapina continuata pluriaggravata in concorso”.

Leggi tutti i dettagli sull'arresto qui. 

L'indagine, avviata lo scorso mese di gennaio e coordinata dal Sostituto Procuratore della Repubblica di Monza Dott. Flaminio Forieri, ha consentito di far luce su numerose rapine nelle Province di Milano e di Monza e Brianza ed in particolare su quella più cruenta, verificatasi il 29 gennaio 2015, presso un supermercato di Cesano Maderno.

In quel caso fu gravemente ferito alla testa un appuntato dei carabinieri che, presente nel supermercato, libero dal servizio e disarmato, tentò di sventare la rapina bloccando uno dei malviventi. Il militare fu aggredito alle spalle dal complice che lo colpì più volte alla testa con il calcio della pistola.

GUARDA IL VIDEO. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredirono un carabiniere durante una rapina: arrestati due 28enni

MonzaToday è in caricamento