Armi e droga: maxi operazione dei carabinieri nel parco "dello spaccio"

Il blitz dei carabinieri della compagnia di Desio alle Groane

IMMAGINE DI REPERTORIO

Tre machete, due coltelli serramanico ed eroina: è il bilancio di un’attività di controllo messo a segno dai carabinieri di Desio a Solaro, Cogliate e a Cesano Maderno.

I militari hanno passato al setaccio la vasta area del Parco delle Groane dove da anni c’è una radicata attività di spaccio. Le operazioni si sono avvalse dell’aiuto della compagnia di intervento operativo del Terzo Reggimento Carabinieri Lombardia di Milano. Sono state controllate 20 persone. Tre giovani di 37, 33 e 31 anni sono stati segnalati come clienti degli spacciatori: sono stati sorpresi mentre stavano acquistando la loro dose di droga.

Tra le zone più controllate ci sono via Cellini e via Giovanni Bosco a Solaro, via Volta a Cogliate e la stazione Cesano Maderno-Groane a Cesano Maderno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento