Cronaca

Traffico di droga e armi: 29 arresti tra Milano, Monza e Brianza e il Nord Italia

L'operazione è ancora in corso: la polizia di Stato su richiesta della dda ha eseguito 29 ordinanze di custodia cautelare. Perquisizioni in tutto il Nord d'Italia

Tre gruppi criminali distinti sono stati smantellati da un'operazione della Polizia di Stato che ha portato all'esecuzione, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, di 29 ordinanze di custodia cautelare emesse dal gip del tribunale di Milano.

Le indagini hanno coinvolto persone sul territorio del Nord Italia, tra Milano, Sesto San Giovanni, Monza e Brianza, Novara e Imperia e anche a Vibo Valentia.

Gli indagati sono accusati a vario titolo di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, soprattutto cocaina ed hashish, cessione di sostanze stupefacenti, detenzione e cessione di armi da fuoco ed estorsione, per ottenere con le minacce il pagamento di una partita di sostanza stupefacente.

I fatti, commessi nelle province di Milano, Monza-Brianza, Novara ed Imperia risalgono al 2013. Si tratta della seconda fase di un'operazione che aveva visto impegnati gli agenti già due anni fa con 13 arresti e il sequestro di 26 kg di cocaina, 6 kg di hashish, 5 armi da fuoco e di un ordigno esplosivo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico di droga e armi: 29 arresti tra Milano, Monza e Brianza e il Nord Italia

MonzaToday è in caricamento