Cronaca

Maxi operazione contro il traffico di droga: 23 arresti e 300 chili di stupefacenti sequestrati

Dalle prime ore dell'alba i carabinieri sono impegnati nelle province di Milano, Como, Monza e Brianza, Novara, Reggio Emilia, Savona, Torino e Varese

Droga, spaccio, armi e ricettazione. Sono ventitrè le persone finite in manette nell'ambito di un'indagine condotta dai carabinieri del comando provinciale di Milano contro il traffico di stupefacenti.

I militari dall'alba sono impegnati nelle province di Milano, Como, Monza e Brianza, Novara, Reggio Emilia, Savona, Torino e Varese dove stanno dando esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Milano, nei confronti di 23 italiani (di cui 16 in carcere, 6 agli arresti domiciliari ed 1 all’obbligo di presentazione alla P.G.), ritenuti responsabili a vario titolo di cessione di sostanze stupefacenti, ricettazione, porto illegale di armi comuni da sparo, detenzione abusiva di armi e munizioni e intestazione fittizia di beni.

Guarda il video

Secondo quanto riostruito dall’indagine, condotta dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Milano, sono stati individuati gruppi criminali ben organizzati, divisi in “batterie”, che si rifornivano di cocaina da soggetti di origine calabrese, contigui alla ‘ndrangheta, nonché di hashish e marijuana dalla Spagna e da cittadini stranieri, di origine nordafricana, attivi tra Milano e l’hinterland. 

droga auto-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi operazione contro il traffico di droga: 23 arresti e 300 chili di stupefacenti sequestrati

MonzaToday è in caricamento