Arrestata la "Banda della forchetta", colpivano i bancomat di tutta la Lombardia

Diversi furti furono messi a segno anche in Brianza a Villasanta, Cesano Maderno, Usmate Velate e in altri comuni

Sono riusciti a rubare tra i 45 e i 50mila euro in contanti nel giro di due mesi servendosi solo di una sorta di forchetta.

E' stato proprio questo strumento, utilizzato per svuotare i bancomat di tutta la Lombardia, a dare il nome alla banda composta da tre romeni, arrestata dai carabinieri di Lomazzo e Turate.

In Brianza i malviventi avevano assaltato gli sportelli automatici a Macherio, Cesano Maderno, Veduggio, Lentate sul Seveso, Usmate Velate, Limbiate e Villasanta.

Un elenco che diverrebbe lunghissimo se sommato a tutti gli altri obiettivi colpiti.

I tre in soli due giorni, tra il 21 e il 22 aprile 2013 erano riusciti a commettere 26 colpi in vari bancomat.

Nel corso di una lunga indagine le forze dell'ordine sono riuscite a risalire ai responsabili: i tre agivano rapidi e soprattutto nel weekend quando gli sportelli erano provvisti di maggiore quantità di denaro e gli istituti di credito chiusi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I malviventi nel corso delle indagini sono stati arrestati in Turchia per contrabbando d'oro ma le manette per loro sono scattate al ritorno in Italia e a giugno partirà il processo in Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento