Arrestati nel parcheggio dell’Ikea: erano il terrore dei centri commerciali

In manette una banda specializzata in furti con destrezza e borseggi. Le loro vittime preferite erano i clienti dei centri commerciali

Prima le “Torri bianche”. Poi, il “Globo”. Quindi, in ultimo, “Ikea”, dove i carabinieri li hanno fermati. 

Nella serata di giovedì nel parcheggio del negozio Ikea di Carugate, i carabinieri hanno arrestato i componenti di una banda specializzata in furti con destrezza e borseggi ai clienti dei numerosi centri commerciali della zona. 

Poche ore prima, infatti, era stata segnalata la presenza di un’auto sospetta, una Honda Jazz, i cui occupanti si aggiravano nei parcheggi del centro commerciale “Torri bianche”, guardando all’interno delle vetture parcheggiate ed osservando i clienti di passaggio, in particolare donne e anziani. 

Probabilmente, ricostruiscono i carabinieri, nelle prime ore del pomeriggio gli stessi erano stati autori di un tentativo di borseggio ai danni di una donna nei pressi del parcheggio del Globo, altro centro commerciale della zona.  

Pochi minuti dopo la segnalazione, i carabinieri sono riusciti ad individuare il veicolo e a fermare i tre occupanti. In manette sono finiti una donna peruviana di quarantatré anni, residente a Milano e destinataria di un ordine di cattura internazionale per traffico internazionale di droga; il suo compagno, un cubano trentaduenne in Italia nonostante un ordine di espulsione; e un ecuadoreno quarantenne, pregiudicato. 

I tre sono stati arrestati e trattenuti in caserma a disposizione dell’autorità giudiziaria. Sono state avviate le procedure per l’espulsione dal comune di Carugate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento