menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto repertoro

Foto repertoro

“Associazione per delinquere e corruzione”: arrestati 14 medici e rappresentanti

Gli arrestati sono accusati di corruzione, associazione per delinquere e falso. I dettagli

“Associazione per delinquere, corruzione e falso ideologico in atti pubblici”. Sono queste le accuse, pesantissime, alle quali devono rispondere ventuno persone - imprenditori, medici di base e chirurghi - raggiunte da un’ordinanza di misura cautelare firmata dal Gip di Monza.

 A convincere il giudice per le indagini preliminari a far scattare le manette sono state le indagini della guardia di finanza di Milano, che hanno portato alla luce - spiega la stessa Gdf - “un articolato meccanismo corruttivo” e “condotte illecite poste in essere nel settore sanitario” che vedevano protagonisti proprio gli indagati. 

Nei guai, stando alle prime indiscrezioni, sono finiti i rappresentanti di una società produttrice di protesi - sarebbero stati a loro a ideare il meccanismo corruttivo, probabilmente usato per convincere gli ospedali a scegliere il loro prodotto -, diversi chirurghi specialisti in ortopedia e impiegati in strutture sanitarie private accreditate con il sistema sanitario nazionale e medici di base anche loro convenzionati con il sistema sanitario. 

LEGGI QUI TUTTI I DETTAGLI

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento