menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio e usura, colpo alla 'ndrangheta in Brianza: tre arresti

I carabinieri hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di tre soggetti di origini calabresi, responsabili a vario titolo di usura aggravata ai danni di due imprenditori brianzoli

Nuovo colpo alla 'ndrangheta in Brianza. Dalle prime luci dell'alba, nelle province di Monza Brianza e Pavia, è in corso un'operazione condotta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Milano, impegnati nell'esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di tre soggetti di origini calabresi, responsabili a vario titolo di usura aggravata ai danni di due imprenditori brianzoli.

I tre attraverso minacce e usura hanno fatto pressione su due imprenditori della Brianza per favorire l’organizzazione criminale della ‘ndrangheta. I destinatari dell'ordinanza dovranno rispondere anche di spaccio di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

L'Iss elenca uno a uno tutti gli errori della Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento