Cronaca

Sgominata banda di rapinatori: 17 colpi messi a segno

Le rapine a mano armata imputate all'organizzazione criminale sono state messe a segno in uffici postali, banche e una gioielleria anche nella provincia di Monza

Sono 17 i colpi messi a segno in banche, uffici postali e negozi contestati a una banda di rapinatori sgominata dai carabinieri del comando provinciale di Milano.

Nella mattinata di venerdì sono state emesse dal gip del Tribunale di Monza sette ordinanze di custodia cautelare in carcere.

A finire in manette sono stati sette criminali italiani dediti alle rapine a mano armata.

L’operazione che ha portato alla luce l’esistenza dell’organizzazione criminale si chiama “Girasole”, dal nome del bar che gli arrestati erano soliti frequentare.

Contro di loro gli inquirenti avevano condotto un’attenta indagine e avevano raccolto numerosi indizi anche di natura scientifica per riconoscerne la colpevolezza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgominata banda di rapinatori: 17 colpi messi a segno

MonzaToday è in caricamento