Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Rapine a mano armata nelle farmacie e nelle sale giochi, sette arresti a Monza

La banda incastrata grazie a una impronta digitale trovata sul balcone appartenente a uno dei rapinatori. Poi l'identificazione di tutti gli altri membri

Sette persone sono state arrestate dai carabinieri del comando provinciale di Monza per cinque rapine a mano armata ai danni di sale da gioco e farmacie nel Monzese e in provincia di Milano.

Il bottino complessivo dei colpi ammonta a 7.500 euro. La banda è stata incastrata grazie a una impronta digitale trovata sul bancone di uno dei locali colpiti, lasciata da uno dei rapinatori impegnato a svuotare la cassa.

Dall’uomo poi i carabinieri sono giunti a identificare tutti i componenti della banda, sette persone in tutto. Seguiranno aggiornamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapine a mano armata nelle farmacie e nelle sale giochi, sette arresti a Monza

MonzaToday è in caricamento