Prostitute aggredite e rapinate sulla Statale dei Giovi, tre uomini fermati dai carabinieri

Ai domiciliari sono finiti tre trentenni residenti tra Ceriano Laghetto e Cogliate

Rapinavano le prostitute sulla Statale dei Giovi, a Paderno Dugnano, picchiandole per portare via poche centinaia di euro. Un cittadino di origini brasiliane di 33 anni di Ceriano Laghetto e due giovani di 30 anni, uno di Cogliate e l’altro di Ceriano Laghetto, sono stati sottoposti in stato di fermo ai domiciliari per rapina dai carabinieri della compagnia di Desio che hanno portato avanti le indagini.

Lo scorso 1 dicembre scorso il 33enne dopo aver caricato una prostituta romena sulla sua auto aveva tentato di soffocarla con uno straccio. L’uomo è riuscito a impadronirsi di 200 euro e di un cellulare. Poi era fuggito via con la sua auto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 22 novembre scorso i due 30enni si erano avvicinati a un’altra prostituta con la loro Ford. Dopo averla fatta salire, è scattata la trappola. Anche questa volta la vittima era stata ggraedita e derubata di 300 euro e un cellulare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento