menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il materiale sequestrato

Il materiale sequestrato

Cocaina e 12mila euro in casa: anche una donna tra gli spacciatori

Quattro pusher in manette a Cesano Maderno. Nell'abitazione i carabinieri della compagnia di Desio hanno rinvenuto droga, sostanza da taglio e soldi

C'è anche una donna tra i quattro spacciatori arrestati dai carabinieri della compagnia di Desio la scorsa settimana, pedinati e infine sorpresi con la droga.

L'operazione è scattata nel tardo pomeriggio di giovedì quando i militari sono intervenuti in un appartamento a Cesano Maderno poco lontano dallo svincolo della Milano-Meda che da diversi giorni tenevano sotto osservazione. Grazie all'analisi dei contatti e delle frequentazioni di alcuni tossicodipendenti della zona gli uomini dell'Arma hanno rintracciato due fratelli albanesi, un complice connazionale e una donna romena, tutti di età compresa tra i 27 e i 39 anni, ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di cocaina.

I pusher sono stati bloccati subito fuori dall'abitazione e nella casa i carabinieri hanno rinvenuto 20 grammi di cocaina, 12’000 euro in contanti e più di mezzo chilo di mannite, una delle sostanze da taglio più frequentemente utilizzate dagli spacciatori. Gli investigatori hanno perquisito un secondo appartamento, le cui chiavi erano nelle tasche di uno degli arrestati, rinvenendo altri 500 grammi di cocaina pura, materiale per il confezionamento e diversi telefoni cellulari utilizzati per l’attività illecita.

Gli uomini arrestati sono stati condotti al carcere di Monza, mentre la donna presso la sezione femminile di “San Vittore”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

L'Iss elenca uno a uno tutti gli errori della Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento