Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Carabinieri: arresti a Trezzo e Carugate, nei guai due persone per rissa e tentata frode

Notti di lavoro per i militari, che tra Pasqua e Pasquetta e intervengono per sedare una rissa a Trezzo. Uno dei giovani coinvolti tenta di scappare e aggredisce un militare nella fuga

TREZZO - Via Italia, notte tra domenica e lunedì: una rissa tra due cittadini extracomunitari richiede l'intervento dei carabinieri. La centrale operativa invia una pattuglia a verificare cosa sta accadendo: alla vista della gazzella, E.S., 25 enne pregiudicato di fatto senza fissa dimora, se la fila a gambe levate. Raggiunto dal capopattuglia, il giovane cerca di divincolarsi e ingaggia una colluttazione con il militare, che riporta lievi lesioni al volto. Tutto inutile: viene bloccato e arrestato. Le accuse per lui sono violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

CARUGATE - Nel corso della stessa notte, a Carugate i carabinieri hanno arrestato un cittadino di nazionalità romena, colpito da mandato d'arresto europeo per il reato di tentata frode: sul suo capo, pende una condanna a cinque anni di reclusione formulata da un tribunale tedesco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri: arresti a Trezzo e Carugate, nei guai due persone per rissa e tentata frode

MonzaToday è in caricamento